Seguici sui social

Facebook. Twitter. Instagram.

Newsletter Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo

Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 si precisa che le informazioni qui richieste rimangono riservate e ad uso esclusivo del Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo.

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
13 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Anche Asti accoglie la presentazione del libro “La Grappa nello Shaker”

Anche Asti accoglie la presentazione del libro “La Grappa nello Shaker”.

Svelato la scorsa primavera tra gli stand del Vinitaly e presentato ad Alba in occasione di Vinum,  il libro “La Grappa nello Shaker” di Fulvio Piccinino e Bruno Penna verrà illustrato anche ad Asti nell’ambito dell’edizione 2018 della Douja d’Or.
Un appuntamento che non poteva mancare, per presentare la prima realizzazione editoriale del Consorzio di Tutela della grappa piemontese a casa propria, visto che il sodalizio apparso come Istituto Grappa Piemonte prima di diventare Consorzio, ha costruito la sua storia nella città di Asti, dove ha sede presso la Camera di Commercio. Si parlerà del libro proprio a Palazzo Borello, sabato 15 settembre alle ore 16, all’interno del convegno “Grappa e Anag, 40 anni insieme. Quante cose sono cambiate: dalla tradizione alla miscelazione”.
Gli autori, insieme al presidente Alessandro Soldatini, sveleranno il contenuto delle pagine, che ospitano un importante approfondimento sulla storia della miscelazione, le diverse realtà territoriali delle 19 aziende del Consorzio e soprattutto le ricette dei nuovi cocktail creati appositamente per questa operazione editoriale da sette giovani barman e barlady protagonisti nei locali più esclusivi del beverage piemontese, immortalati dalle belle fotografie di Franco Bello.
Per l’occasione saranno disponibili alcune copie della pubblicazione, mentre basterà spostarsi al Banco d’Assaggio di Palazzo Ottolenghi per gustare i nuovi cocktail, dedicati in particolare al pubblico giovane che può così avvicinarsi con curiosità al mondo della grappa.
Info: www.doujador.it.

Anche Asti accoglie la presentazione del libro “La Grappa nello Shaker”.