Seguici sui social

Newsletter Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo

Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 si precisa che le informazioni qui richieste rimangono riservate e ad uso esclusivo del Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo.

Distilleria Beccaris

Il marchio della Distilleria Beccaris
Distilleria Beccaris - Galleria fotografica
Distilleria Beccaris - Galleria fotografica
Distilleria Beccaris - Galleria fotografica
Distilleria Beccaris - Galleria fotografica
Distilleria Beccaris - Galleria fotografica
Distilleria Beccaris - Galleria fotografica
Distilleria Beccaris - Galleria fotografica
Distilleria Beccaris - Galleria fotografica
Distilleria Beccaris - Galleria fotografica
Distilleria Beccaris - Galleria fotografica

Il fondatore Cav. Elio Beccaris, indeciso nell’applicare la sua volontà imprenditoriale verso una cantina, una distilleria o un acetifico, fece prendere la decisione al figlio Carlo, allora di pochi mesi: mise tre bigliettini con le possibili scelte in un cappello e invitò il piccolo ad estrarne uno. Era il 1951, nacque così la distilleria Beccaris, che iniziò la sua produzione con due alambicchi a bagnomaria per poi sviluppare l’impianto con tecnologie più moderne ma conservando sempre una filosofia tradizionale e artigianale. Oggi, accanto a un impianto continuo, compare anche un alambicco discontinuo per la distillazione di vinacce selezionate. L’ingresso in azienda del figlio Carlo, è stato molto importante non solo per le sue capacità di enologo, ma per l’interpretazione offerta a questo mestiere: serietà e discrezione, con la ricerca e la passione dell’artista che compie infine la sua opera. Il ciclo annuale inizia a fine estate con la scelta delle vinacce provenienti dal cuore della produzione vitivinicola situata tra la bassa Langa e le prime colline del Monferrato; vengono poi tutte le fasi della distillazione, dell’invecchiamento (in botti di Rovere di Slavonia e di Ciliegio) e della preparazione delle circa 200.000 bottiglie che ogni anno si presentano al mercato. Tra i tanti prodotti spicca la famosa Grappa di Moscato, oggi proposta anche dai progetti Vis Aurea e Stilla di Sole, dopo un invecchiamento di oltre dieci anni. Altre grappe rappresentano tutti i vitigni di terra piemontese, tra le ultime novità i distillati di Erbaluce passito, Ruchè e Pelaverga. Poi la linea delle aromatizzate e diversi liquori completano la gamma di produzione che si può degustare nella nuova showroom dell’azienda, tra allestimenti moderni e vecchi alambicchi: una tradizione che continua, anche insieme a Marco e Paolo, i due figli di Carlo.

Informazioni e contatti

Distilleria Beccaris Elio

Via Alba 5, 
Frazione Boglietto - 
14056 Costigliole d’Asti (AT)

Tel.: +39 0141 968127 - 
Fax +39 0141 968627
www.distilleriabeccaris.it - info@distilleriabeccaris.it